Se sei un artista indignato del comportamento di MTV nei confronti dei suoi lavoratori, sottoscrivi la
LETTERA APERTA AGLI ARTISTI DA PARTE DEI LAVORATORI DI MTV
Hanno aderito già:
  • AMBRA ANGIOLINI – Attrice e VJ
  • FABIO VOLO – DJ, Scrittore, Attore
  • ELIO E LE STORIE TESE – Band Musicale
  • MANGONI - Cantante
  • PAOLA CORTELLESI - Attrice
e altri. Vedi la lista completa!

lunedì 27 luglio 2009

I commenti degli artisti

Ecco cosa ne pensano gli artisti dell'attuale situazione lavorativa ad MTV Italia:

I LAVORATORI TELECOM DIRECTORY ASSISTANCE - 30/07/2009
I COLLEGHI DELLA DIRECTORY ASSISTANCE DI FIRENZE ESPRIMONO LA PIU' FORTE SOLIDARIETA' A TUTTI COLORO CHE RISCHIANO IL POSTO DI LAVORO.
ANCHE NOI SIAMO STATI COLPITI DALLA MANO DEI "PADRONI", DEI SINDACALISTI CONFEDERALI E DAI GOVERNANTI CHE CI HANNO COSTRETTO A SUBIRE I CONTRATTI DI SOLIDARIETA'.
CONTRATTI PER DUE ANNI SENZA UNA MINIMA GARANZIA PER IL POSTO DI LAVORO E CON UN TAGLIO SULLO STIPENDIO DI CIRCA 150 EURO AL MESE.
CIAO A TUTTI !!

I LAVORATORI TELECOM DIRECTORY ASSISTANCE


Paolo Ruffini - VJ - 27/07/2009
Cari amici,

intanto scusate il ritardo. Sabato ero a Roma all'ultima puntata di TRL ed era anche l'ultima di "Comicittà" per Comedy Central. Che brutta aria. Che brutta sensazione.

... C'era una volta Via Belli e c'era una volta un ufficio giovane, vero, CREATIVO. Mi ricordo che passavano le circolari in cui sembrava quasi che si apprezzasse il volume alto dei monitor Mivar che erano appesi, il lancio delle scalette accartocciate appena finita la trasmissione, gli scherzi e le cazzate che servivano a sentirci fortunati di poter lavorare in una specie di grande casa/scuola ganza e divertente che tutti chiamavano MTV. Erano gli anni in cui c'erano almeno 3 dirette al giorno (Trl, Select, Videoclash ogni pomeriggio + il serale). A volte ci si trovava giù, vicino alla library, e si mangiava insieme... poi arrivò la mensa e ci sembrò l'inizio di una rivoluzione... Dicendo "erano altri tempi" ci si sente vecchi? Forse ... Mi verrebbe quasi da rovesciare il bellissimo titolo del film dei Coen: mi verrebbe da dire che "Questo E' un paese per vecchi" e Mtv è il sintomo di questo paese.

Ci sono persone che hanno scommesso e lavorato su questo canale, mettendosi in discussione e sacrificandosi molto. Per tanta tante gente Mtv non è solo una rete televisiva, ma è anche un piccolo ideale. E quando vedi che gli ideali diventano brutti, l'amarezza prende quasi il sopravvento sulla rabbia.

Io sono con voi.

Paolino Ruffini


Camila Raznovich - VJ - 27/07/2009
sono nel pieno delirio post partum, quindi scusate il ritardo....ma quando mi hanno chiamata da mtv per raccontarmi la situazione ho cercato di capire cosa possa essere successo e soprattutto perche' fosse successo in questo modo.quando ho iniziato a lavorare per mtv nel 1995 era un' azienda speciale, un canale televisivo diverso dagli altri:era davvero interessato ai temi del sociale e le sue campagne riflettevano l'orientamento dell'azienda, metteva l'individuo prima.mi rendo conto che le leggi del mercato siano cambiate, che triste pero' vedere che con esse siano anche cambiati i valori e il concetto di etica.qualcosa e' cambiato....
camila raznovich


Victoria Cabello - VJ - 24/07/2009
Ciao XXXXX, scusa ma sono stata via per lavoro e sto partendo di nuovo, volevo dirti che chiaramente sono molto dispiaciuta per tutta la situazione e che avete il mio più totale appoggio.vicky


Pier Cortese - Cantautore - 24/07/2009
Ciao sono Pier Cortese e sono davvero dispiaciuto che un altra tegola cada sulla musica e su chi nello specifico lavora per la musica.Mi sento sempre più piccolo di fronte a ogni conferma di precariato e di "ingiustificariato"considerando che la nostra generazione è chiamata a dimostrare costantemente il proprio valore e le proprie idee che spesso vengono disabilitate troppo facilmente con un "click".
Mi auguro che tante voci sappiano intonare il coro giusto per una forma di rispetto che ci spetta.
Pier


Fabio Volo - Dj, Scrittore, Attore - 22/07/2009
In questo momento mi trovo all'estero e non ho seguito molto bene quello che sta succedendo ma ho parlato con qualcuno di voi e quello che ho saputo mi è bastato a regalarmi una sensazione di tristezza e al tempo stesso di rabbia.
non so esattamente cosa dire. scrivo queste poche righe semplicemente per manifestare il mio affetto e per esprimere il mio totale appoggio e la mia totale riconoscenza verso tutti voi. Verso tutte quelle persone che anche se non direttamente coinvolte nei mie programmi hanno lavorato con entusiasmo anche per creare quello che mtv è stata in questi anni. Persone che semplicemente non ho avuto l'occasione di conoscere.
con tutti gli altri, quelli con cui ho passato giornate intere che ci hanno permesso di diventare anche amici oltre che lavorare insieme conserverò per sempre ricordi meravigliosi. perfino le litigate a notte fonda viste adesso sono momenti meravigliosi. grazie di tutto, grazie per avermi fatto sentire ben accolto, grazie per l'affetto per le esperienze per tutte le cose fatte.
Qualsiasi cosa io possa fare per portare anche solo un piccolo aiuto io sono a completa disposizione.
e spero che chi di dovere si ricordi che ci sono delle persone vere dietro a dei palinsensti.
Fabio

1 commento:

  1. enjoy

    http://www.youtube.com/watch?v=_tg6Nr67uws

    RispondiElimina